PINews

Lilly (sito web) desiderava studiare i propri processi di confezionamento delle cartucce di insulina, per migliorarne le performance complessive mantenendo gli elevatissimi standard qualitativi in essere. Il PIN ha definito un modello simulativo e individuato possibili modifiche nel funzionamento della linea. Il modello è stato quindi utilizzato per testare gli effetti delle modifiche proposte. Infine i dati raccolti sono stati analizzati per verificare l’effettiva convenienza dell’implementazione delle varie proposte.

Arredamenti Caneschi desiderava coniugare il principio di sostenibilità economica con quello di sostenibilità ambientale, per la realizzazione di arredi solvent free ovvero prodotti con colorazioni estratte da pigmenti naturali. Grazie alla collaborazione con il QUMAP (Laboratorio di Qualità delle Merci e Affidabilità del Prodotto) sono stati realizzati articoli colorati principalmente con il tannino di castagno. Inoltre sono state realizzate lampade che contengono sensori per l’analisi ell’aria.

Recapiti

PIN S.c.r.l. - Polo Universitario "Città di Prato"
Servizi didattici e scientifici per l’Università di Firenze
Piazza Giovanni Ciardi, 25 - 59100 Prato (PO) – Italy

Tel. +39 0574 602500 – Fax +39 0574 602515
www.pin.unifi.it - info@pin.unifi.it - PEC: pin@legalmail.it
Reg.Impr. Prato, C.F. e P. IVA: 01633710973
Codice Univoco: KRRH6B9
Capitale Sociale: 729.216,00 i.v.

© PIN Scrl - Servizi didattici e scientifici per l'Università di Firenze

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy qui. Il sito non funziona correttamente se non sblocchi prima i cookies. Per sbloccarli clicca sul pulsante!