facebook icon twitter icon linkedin icon instagr icon youtube icon teleg icon rss icon Newsletter pin

Seleziona la tua lingua

Al via la 2° edizione del master internazionale Agricultural Heritage Systems

Al via la 2° edizione del master internazionale Agricultural Heritage Systems

È cominciato il 2 febbraio, nelle aule del PIN – Polo Universitario “Città di Prato”, la 2° edizione del master internazionale in Agricultural Heritage Systems, corso dedicato ai sistemi GIAHS (Globally Important Agricultural Heritage Systems): siti di importanza globale per il patrimonio agricolo dell’umanità.

Il master è stato istituito sulla base di un protocollo d’intesa tra FAO e Governo Italiano ed è supportato da FAO, Regione Toscana, Convention on Biological Diversity, World Bank, Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo e Università di Firenze. 24 studenti provenienti 14 paesi di tutto il mondo, frequenteranno il corso al PIN e vivranno a Prato per i prossimi sei mesi. Le lezioni proseguiranno fine a fine maggio e poi gli studenti andranno in stage.

Durante il workshop “L’agricoltura salverà il pianeta” che si è tenuto a Firenze il 30 gennaio scorso gli studenti della prima edizione hanno stilato una lista di venti siti a livello mondiale che rispondono alle caratteristiche Giahs. Cinque i criteri che i sistemi agricoli devono possedere per presentare la loro candidatura alla certificazione Giahs: garantire la sicurezza alimentare e produrre cibo di qualità, tutelare l’agro-biodiversità, salvaguardare le conoscenze tradizionali, conservare il paesaggio tradizionale e promuovere valori culturali e sociali.

Le venti forme di agricoltura selezionate dai partecipanti alla prima edizione (2018/2019) del Master rispondono a questi criteri e comprendono tra gli altri, insieme ai due siti italiani di Lamole e della Valtellina, anche gli orti galleggianti del Lago Inle nel Myanmar, le coltivazioni di rosa in Barzok in Iran, le oasi montane della Tunisia, l’agricoltura delle isole vulcaniche di Sao Tome (Portogallo) e di Lanzarote (Spagna).

Guarda il reportage sull’evento del 30 gennaio:

https://www.facebook.com/paesaggiorurale/videos/581282276052418/

Recapiti

PIN S.c.r.l. - Polo Universitario "Città di Prato"
Servizi didattici e scientifici per l’Università di Firenze
Piazza Giovanni Ciardi, 25 - 59100 Prato (PO) – Italy

Tel. +39 0574 602500 – Fax +39 0574 602515
www.pin.unifi.it - info@pin.unifi.it - PEC: pin@legalmail.it
Reg.Impr. Prato, C.F. e P. IVA: 01633710973
Codice Univoco: KRRH6B9
Capitale Sociale: 729.216,00 i.v.