Al PIN iniziano le lezioni del master internazionale in Global Luxury Management and Innovation

Gli studenti sono stati accolti oggi dal Sindaco Matteo Biffoni nel salone consiliare del comune di Prato. In collegamento esterno ha portato i saluti dell'Università di Firenze la Prof.ssa Giorgia Giovannetti, Prorettore alle Relazioni internazionali. Gli studenti resteranno in città fino al 4 marzo.

Nonostante le restrizioni del Covid, e nel rispetto dei protocolli universitari volti alla salvaguardia della salute degli studenti, sono arrivati a Prato 14 studenti da tutta Europa per perfezionare il loro percorso di studi sui temi del fashion management. Il corso, organizzato dalla Business School Excelia dell’Università di La Rochelle (Francia), prevede un periodo di permanenza presso il PIN Polo Universitario “Città di Prato” nell’intento di mettere in contatto gli studenti con l’atmosfera industriale del distretto e permettere, grazie alla rete di relazioni consolidate con le imprese, di studiare i meccanismi di funzionamento dei processi produttivi della moda con particolare riferimento al segmento del lusso.

Questa fase prevede una serie di lezioni in aula con docenti dell’Università di Firenze, ma si articolerà anche con visite dirette nelle aziende, presso il Museo del Tessuto e con testimonianze dirette di imprenditori in modalità virtuale. 

“Salutiamo con grande orgoglio questo risultato, cioè di essere ben visibili ad un pubblico internazionale. Prato è un’area che si connota per la moda e grazie alla collaborazione di tutti abbiamo la possibilità di organizzare percorsi formativi speciali organizzati in loco, con il prezioso aiuto di soggetti pubblici e privati ai quali va il nostro ringraziamento. Questo è un elemento di grande distinzione del Pin rispetto ad ogni altra sede universitaria e fortifica la stessa offerta formativa dell’Università di Firenze” ha affermato la Presidente del PIN, Daniela Toccafondi.

Il risultato è che i ragazzi avranno un rapporto diretto con il mondo dell’impresa in una periodo di grande impegno che si protrarrà fino ai primi giorni di aprile. L’inizio del corso è stato bene accolto dalle istituzioni locali, come un nuovo corso dopo le difficoltà legate alla didattica in tempi di virus. L’inaugurazione del percorso formativo si è svolto alla presenza del Sindaco di Prato, che ha dato personalmente il benvenuto in città a docenti e studenti.

Il corso è coordinato dalla prof.ssa Serena Rovai e tratterà i temi legati alle tempistiche e ai costi dei processi ma anche i nuovi approcci di sostenibilità ambientale e etica dei processi produttivi. Un argomento di particolare rilievo sarà quello dell’economia circolare, del riutilizzo dei capi nel sistema moda, delle potenzialità del sistema cardato. Altresì importante saranno i temi legati alla comunicazione digitale in un settore abituato ai rapporti faccia a faccia.

 

 

facebook icon twitter icon linkedin icon instagr icon youtube icon teleg icon rss icon

Search

Recapiti

PIN S.c.r.l. - Polo Universitario "Città di Prato"
Servizi didattici e scientifici per l’Università di Firenze
Piazza Giovanni Ciardi, 25 - 59100 Prato (PO) – Italy

Tel. +39 0574 602500 – Fax +39 0574 602515
www.pin.unifi.it - info@pin.unifi.it - PEC: pin@legalmail.it
Reg.Impr. Prato, C.F. e P. IVA: 01633710973
Codice Univoco: KRRH6B9
Capitale Sociale: 729.216,00 i.v.

© PIN Scrl - Servizi didattici e scientifici per l'Università di Firenze

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy qui. Il sito non funziona correttamente se non sblocchi prima i cookies. Per sbloccarli clicca sul pulsante!